Il colloquio online è sempre più diffuso e sta assumendo un ruolo determinante nel processo di selezione del personale, soprattutto in questi tempi di pandemia globale quando incontrarsi di persona è più complicato.
Per chi sta cercando una nuova opportunità professionale è quindi importante prepararsi nel migliore dei modi per non farsi trovare impreparati ed essere in grado di sostenere al meglio un colloquio di lavoro in call.

Ma cosa è un colloquio in call?

Spesso è il primo contatto tra il candidato e il selezionatore, in pratica lo step successivo alla fase di valutazione dei curricula. Consiste in un’intervista lavorativa, di norma della durata di 20-30 minuti, che si svolge al telefono o tramite pc. Il colloquio telefonico è a tutti gli effetti un colloquio di lavoro, per questo non deve essere sottovalutato.

 

Ma come affrontarlo? Ecco alcune pratiche indicazioni per affrontare il colloquio online in modo preparato!

1. Conosci lo strumento

Prima del colloquio di lavoro online, il candidato riceve una telefonata o una mail dall’azienda dove viene comunicato che è stato selezionato. Durante questa conversazione viene proposto un appuntamento e viene anche comunicato il software scelto dall’azienda per il colloquio online.

La prima cosa da fare sarà prendere confidenza con il software da utilizzare come ad esempio Skype, Zoom, Meet o altre piattaforme.

Assicurati, inoltre, di aver fissato il dispositivo su una superficie stabile e di avere testa e spalle al centro della telecamera. Se utilizzi invece un dispositivo mobile, ricordarti di tenerlo in posizione orizzontale.

Verifica le impostazioni di audio, video e connessione, e possibilmente utilizza le cuffie per ottimizzare la comunicazione.

 

2. Elimina elementi di distrazione 

L’ambiente nel quale la maggior parte dei candidati affronta il colloquio di lavoro online è la propria abitazione. È importante scegliere una stanza consona e silenziosa, elimina disturbi e distrazioni. Scegli una stanza che abbia una buona illuminazione e fai attenzione allo sfondo dietro di te, avere alle spalle una libreria sarebbe ideale.

 

3. Scegli con cura l’abbigliamento

Anche se l’intervista viene condotta in un clima domestico è opportuno vestirsi in modo appropriato, scegliendo l’abbigliamento a seconda del tipo di azienda e del tipo di ruolo ambito.
Sempre massima attenzione alla cura della persona!

 

4. Tieni sotto controllo lo sguardo 

Presta attenzione alla postura, al tono della voce e alle espressioni del volto. Ricorda che durante un colloquio di lavoro online il viso e in particolare lo sguardo sono i punti su cui si concentrerà maggiormente l’attenzione dell’interlocutore. 

È molto importante guardare sempre direttamente la webcam e non avere distrazioni.

 

5. Carta e penna a portata di mano per prendere appunti

Prima di un colloquio di lavoro online è utile preparare una lista scritta con le domande importanti che vogliamo rivolgere al recruiter, e una scaletta delle cose che reputiamo interessanti da dire su di noi, in modo da non perdere il filo del discorso.

Inoltre è una buona idea tenere carta e penna a portata di mano per prendere eventuali appunti, sia per avere tutti i riferimenti del selezionatore ma anche per essere preparati nel caso di un successivo colloquio.

 

6. Come terminare un colloquio in call

Alla fine del colloquio in video call chiedi con discrezione al selezionatore un feedback rispetto alle tempistiche dell’azienda per valutare il colloquio e agli eventuali step successivi in modo da capire cosa ti aspetta.
Non scordare, infine, di ringraziare il recruiter per l’attenzione che ti ha dedicato e per l’interesse dimostrato.

Attenzione! Sembra banale ma ricorda nella fase di chiusura del colloquio di lavoro online, verifica sempre di aver effettivamente chiuso la chiamata prima di iniziare un’eventuale conversazione circa il colloquio appena svolto!